News

Ancora interventi di manutenzione straordinaria presso il cimitero comunale

Il Comune ha deciso di effettuare ulteriori lavori di manutenzione straordinaria consistenti nella realizzazione di una pavimentazione in mattonelle autobloccanti per una superficie di circa 90 mq da eseguirsi attraverso lo splateamento della ghiaia e terriccio attualmente presenti con un successivo getto in calcestruzzo a formare solida base di appoggio per la mattonella in autobloccante, in cui sarà affogata rete elettrosaldata, nonché la delimitazione dell’area pavimentata con cordoli in calcestruzzo per una lunghezza di circa 30 metri lineari, il tutto nell’ala destra del cimitero comunale.

L’esecuzione dei lavori è affidata all’impresa “BURATO & BRICHESE S.n.c.” con sede in Tortona (AL), per un totale complessivo di € 9.760,00

Annunci
News

Copertura servizi igienici Scuola Primaria Felice Bogliolo ed anche la manutenzione straordinaria del tetto

Dato che il Comune di Villalvernia effettuò a suo tempo un intervento sul territorio di “Allontanamento rifiuti e di sistemazione dell’area dell’ex discarica per inerti in località Gerasse” di cui risulta essere maturato un risparmio di € 19.350,73 nell’importo progettuale complessivo; dato ancora che l’Amministrazione Comunale ha individuato nell’intervento “Rifacimento copertura servizi igienici Scuola Primaria Felice Bogliolo” la finalità a cui destinare l’importo sopra citato; il il progetto definitivo/esecutivo, presentato in data 11Luglio 2016 è stato ritenuto consono agli obiettivi dell’Amministrazione ed alle finalità per le quali lo stesso è stato commissionato. L’Amministrazione Comunale, avendo valutato che sullo stesso edificio insistono dei lavori di “Manutenzione straordinaria per lavori alla copertura del tetto della Scuola Primaria Felice Bogliolo “Legge Regionale 18/84”, affidati con Determina n° 21del 21 febbraio 2017 all’Impresa BURATO & BRICHESE S.n.c., Strada Alabraida 5 –15057 Tortona (AL); per poter eseguire le attività di cui all’oggetto della presente determina, si rende necessario affidare tale opere a una ditta di specifica e comprovata esperienza nel settore, il tutto in ottemperanza a quanto definito dall’art. 36, comma 2, lettera a) del D.Lgs50/2016 e s.m.i.. Per tale intervento, anche e soprattutto in un’ottica di regolarità e proseguo dei lavori già intrapresi da parte della ditta Burato & Brichese, è stata richiesta un’offerta alla stessa impresa, che si dichiarava disponibile ad eseguire i lavori sopra menzionati applicando un’offerta al ribasso sull’importo a base di affidamento pari al 3%, da cui ne deriva un importo complessivo di affidamento lavori pari a 14.799,07€

News

Rifacimento copertura servizi igienici Scuola Primaria “Felice Bogliolo”

La Giunta Comunale, preso atto che il Comune di Villalvernia ha effettuato un intervento sul territorio di “Allontanamento rifiuti e di sistemazione dell’area dell’ex discarica per inerti in località Gerasse” di cui è stato emesso in data 10 giugno 2015 Relazione del Direttore dei Lavori sul conto finale e certificato di regolare esecuzione da cui risulta che dal quadro economico comparativo è maturato un risparmio di €19.350,73 nell’importo progettuale complessivo; considerato che al fine di poter usufruire dell’importo indicato è necessario predisporre la documentazione da inviare alla Cassa Depositi e Prestiti per ottenere l’utilizzo della quota a residuo del prestito inizialmente erogato secondo i dettami stabiliti della Circolare 1280 del 27 giugno 2013 della C.D.P.; valutato che l’Amministrazione Comunale ha individuato nell’intervento “Rifacimento copertura servizi igienici Scuola Primaria Felice Bogliolo” la finalità a cui destinare l’importo sopra citato. La Giunta Comunale ha deliberato quindi di approvare il progetto definitivo/esecutivo, coordinamento della sicurezza in fase progettuale ed esecutiva, direzione lavori e contabilità finale, per le opere di ”“Rifacimento copertura servizi igienici Scuola Primaria Felice Bogliolo”, predisposto dall’ingegnere Bruno Italo, dello Studio Novi con sede in Novi Ligure in via Manzoni 14, composto degli elaborati elencati in premessa per l’importo complessivo di € 19.350,00

News

Compensi senza opere

Con la Determina N. 70 del 23/06/2016 avente come oggetto: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE STRUTTURALE ED ENERGETICA EDIFICIO SCOLASTICO FELICE BOGLIOLO. COMPENSO A SALDO AI PROGETTISTI, si prende atto che con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 8 del 31/03/2016 con la quale il Sindaco comunicava ai Consiglieri Comunali che il Comune intendeva rinunciare al contributo ammissibile di euro 642.850,10, al fine di sfruttare l’eventuale possibilità di contrarre mutui anche per altri lavori. Va detto che il Comune di Villalvernia avrebbe dovuto cofinanziare, secondo quanto risulta dal progetto approvato, una quota a suo carico fissata in Euro 220.716,91 oltre Iva di legge pari ad Euro 48.557,72 per un totale complessivo di Euro 269.274,63. Ancora, nel progetto approvato, il compenso professionale per la progettazione ammontava ad Euro 34.922,44 oltre ad Iva ed oneri di legge per un importo complessivo di Euro 44.309,58 e dopo complesse trattative si e’ addivenuto ad un accordo bonario, accettato dai professionisti, con il quale il Comune di Villalvernia riconosceva agli stessi, a saldo di ogni avere, per il lavoro complessivamente svolto per il progetto in oggetto, la somma complessiva di Euro 22.000,00 che si ritiene congrua rispetto alla somma prevista in progetto. In conclusione, il Comune liquiderà la somma di Euro 22.000,00 di cui sopra nel modo seguente:

  • Euro 8.433,33 all’Ing. Roberto Sacchi;
  • Euro 8.433,33 all’Ing. Giorgio Laganà;
  • Euro 5.133,34 all’Ing. Massimo Speziani

Purtroppo questa spesa va nel nulla. In attesa di un altro provvedimento che abbia la stessa efficacia.

News

Dov’era la fontana®

013538_2007_06_14_Villalvernia_Via_CavourVia Cavour, una viuzza del centro storico del paese, se riferito alla parte bassa. Più su c’è l’antico borgo col Castello. Quasi sul finire di Via Cavour vi è una secca svolta a sinistra, da lì si alza dapprima lo sguardo per ammirare e contare gli scalini a salire; poi si riabbassa lo sguardo per non inciampare durante la salita. Breve ma impegnativa è la Salita Fontana. Pare quasi abbia la protezione di Sant’Antonio che sta sulla targa che intitola la via. Scalino dopo scalino si arriva in cima e, fino a poco tempo fa, si trovava la fontana che dava il nome alla Salita. A sgorgare acqua, naturalmente, da tempo che si perde nella memoria.

20160110_134818Che piacesse o no, aveva il suo richiamo quell’acqua che sgorgava ed usciva da un tubo posto più in alto. In particolari momenti, con maggior vegetazione, pareva che l’acqua uscisse dal nulla. Nessuno ha mai scritto se quell’acqua potesse essere potabile, seppure fosse disponibile a chiunque del paese se ne volesse servire. Più di recente, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto di rendere migliore i luogo con una modifica. Tutto cancellato quel che c’era! Ora campeggia alla vista il cemento ed un lavatoio o lavandino (in dialetto si potrebbe dire “arbi”). Quasi a far venir meno il titolo alla Salita. Per veder la “Fontana” occorre aprire il rubinetto, anche in questo caso a dispensare acqua per chiunque. Potabile o no!? Vale una passeggiata ad ingoiare il mutamento.

20160502_192803

News

Affidamento incarico

Dal Palazzo del Comune.
Affidata al geometra Davide Silvano di Alessandria la progettazione preliminare, definitiva ed esecutiva, coordinamento della sicurezza e direzione lavori delle opere di risagomatura e sottomurazione sponda destra del Rio Castellania nel concentrico del paese.