Una seduta consigliare piuttosto corposa. Subentra un nuovo Consigliere e nominato un nuovo Assessore

La seconda seduta del Consiglio Comunale, tenutasi il 4 luglio, vedeva all’ordine del giorno la nomina dei membri della Commissione per la formazione e l’aggiornamento degli elenchi Giudici Popolari delle Corti di Assise e Corti d’Assise d’Appello. A seguito di votazione in forma segreta, sono stati nominati membri: Vaghini Sara (Consigliere di maggioranza); Chiodi Sabina (Consigliere di minoranza). Di seguito la nomina dei Consiglieri in seno alla Commissione per l’Agricoltura e Foreste. Questa Commissione Consultiva Comunale deve essere così composta: il Sindaco od un Assessore da lui delegato che la presiede; due Consiglieri Comunali eletti dal Consiglio Comunale di cui uno della minoranza; un rappresentante, imprenditore agricolo, per ognuna delle Organizzazioni professionali agricole, più rappresentative a livello provinciale, designato dalle rispettive Organizzazioni provinciali; un rappresentante lavoratore agricolo dipendente delle Organizzazioni sindacali dei lavoratori agricoli, più rappresentative a livello provinciale, designato di comune accordo dalle Organizzazioni provinciali. A seguito di votazione in forma segreta, risultano eletti Sig.Lovazzano Aurelio (Consigliere di maggioranza) e Sig. Nobile Delfino (Consigliere di maggioranza). Andava poi nominata la nuova Commissione Edilizia Comunale, ma il Sindaco comunica ai Signori Consiglieri Comunali che non sono pervenuti i curricula di alcuni candidati in tempo utile e pertanto propone il rinvio della nomina ad altra seduta. Il Consiglio Comunale all’unanimita’ accoglie la proposta del Sindaco e rinvia la discussione della nomina ad altra seduta. Altro punto per l’Appovazione del Regolamento 5 Valli. In pratica, considerata la possibilità data agli utenti Tari di Villalvernia di utilizzo del Centro di raccolta intercomunale di Arquata Scrivia, gestito dalla Società 5 Valli Servizi Srl, attuale incaricata del servizio pubblico comunale di raccolta e trasporto dei rifiuti e che a tale fine è necessario che l’ente approvi quanto previsto al capo III Centri di Raccolta del regolamento per la gestione dei rifiuti del Comune di Arquata Scrivia. Continua a leggere

Annunci

Il primo Consiglio Comunale

Il sette giugno, durante il primo Consiglio Comunale del secondo mandato del Sindaco Franco Persi, lo stesso ha comunicato i componenti della Giunta comunale, da lui nominati, come segue:

  1. RITONDALE CARMELO – Vicesindaco con delega ai seguenti affari: Gestione servizio rifiuti-cimitero-verde pubblico-viabilita’-protezione civile-manifestazioni sportive.
  2. SPOTORNO ELISABETTA – Assessore con delega ai seguenti affari : Istruzione-cultura-rapporti con le istituzioni-informatica-Cisa
  3. MASANTE ADELE – Consigliere Comunale con delega ai seguenti affari: Bilancio- Assicurazioni-relazioni istituzionali (consigliere collegato al Sindaco)
  4. VAGHINI SARA – Consigliere Comunale con delega ai seguenti affari: Viabilita’-sicurezza-protezione civile. (Consigliere collegato a Ritondale)
  5. LOVAZZANO AURELIO – Consigliere Comunale con delega ai seguenti affari: Responsabile Cimitero Comunale-Supporto agli operai comunali (Consigliere collegato a Ritondale)
  6. TRAVERSO DAVIDE – Consigliere Comunale con delega ai seguenti affari: Informatica-videosorveglianzainfrastrutture tecnologiche (Consigliere collegato a Spotorno)
  7. BIGIORNO LUCA – Consigliere Comunale con delega ai seguenti affari: Supporto al Sindaco-edilizia-urbanistica-rifiuti-Cisa (Consigliere Comunale collegato al Sindaco e Spotorno).

Ha fatto seguito l’elezione della Commissione Elettorale Comunale, che risulta essere così composta: Sindaco Sig. PERSI FRANCO Membri effettivi: Sig. LOVAZZANO AURELIO Sig. TRAVERSO DAVIDE Sig. TASSINARIO LUCIA (rappr. Minoranza) Membri supplenti: Sig. BIGIORNO LUCA Sig. MASANTE ADELE Sig. NOBILE DELFINO (rappr.minoranza)

Il primo Consiglio Comunale

Passate le elezioni ed acquisito l’esito che ne è uscito dalle urne è ora di convocare il primo Consiglio Comunale. La prima seduta si terrà il giorno 7 giugno alle ore 21. Ci sarà l’esame delle condizioni di eleggibilità dei Consiglieri Comunali ed il Giuramento del Sindaco, Franco Persi. Il Sindaco darà comunicazione delle avvenute nomine dei componenti della Giunta e del vice-Sindaco. Saranno presentati gli indirizzi generali di governo. Farà seguito la discussione e l’approvazione degli indirizzi generali di governo. Saranno infine nominati i componenti della Commissione elettorale comunale.

Cinque anni dopo…

Cinque anni paiono lunghi, eppure il tempo vola. Gli eventi si susseguono, qualcosa accade, non sempre si può essere in sintonia. Eppure si arriva a fine mandato elettorale e val la pena di voltarsi indietro giusto il tempo di accorgersi che non è più tutto così com’era, almeno stando alla composizione del Consiglio Comunale e dei componenti la Giunta in Comune a Villalvernia.

Composizione del Consiglio Comunale e della Giunta appena dopo le Elezioni Amministrative del 2014

Cognome e Nome
1 PERSI Franco SINDACO
2 TIZZONE Ernesto Vice-Sindaco Assessore
3 BISIO Agostino Assessore
4 TIMO Filippo
5 LOVAZZANO Aurelio
6 MERLANO Simone Luigi
7 MARRA Pasquale Andrea
8 BIGIORNO Luca
9 RITONDALE Carmelo
10 MORREALE Cesare
11 SPOTORNO Elisabetta


Composizione del Consiglio Comunale e della Giunta nel 2019, dopo cinque anni, al termine del mandato

Cognome e Nome
1 PERSI Franco SINDACO
2 TIMO Filippo Vice-Sindaco Assessore
3 BIGIORNO Luca Assessore
4 LOVAZZANO Aurelio
5 MERLANO Simone Luigi
6 RAVA Cinzia Simona Evelina
7 RITONDALE Carmelo
8 MORREALE Cesare
9 SPOTORNO Elisabetta

C’è il Consiglio Comunale e si parla di Bilancio

25_06_2009 Consiglio Comunale di insediamento

Il Consiglio Comunale si terrà in adunanza ordinaria di 1^ convocazione, alle ore 18.30 del giorno 06/03/2017 e si tratteranno questi ponti all’ordine del giorno:
1. Approvazione TARIFFE ACQUEDOTTO COMUNALE A DECORRERE DAL 01/01/2017.
2. Approvazione D.U.P. DOCUMENTO UNICO DI PROGRAMMAZIONE 2017-2019.
3. ALIQUOTE e DETRAZIONI IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA- IMU – PER L’ANNO 2017.
4. ALIQUOTA ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF 2017.
5. Approvazione PIANO FINANZIARIO E ALIQUOTA TASI ANNO 2017.
6. Approvazione PIANO FINANZIARIO E TARIFFE TARI (TASSA SUI RIFIUTI) ANNO 2017.
7. Approvazione BILANCIO DI PREVISIONE TRIENNALE 2017/2019.
8. Approvazione MODIFICHE ALLO STATUTO DELLA SOCIETA’ “ 5 VALLI SERVIZI S.R.L.”

Consiglio Comunale convocato

Consiglio Comunale in adunanza straordinaria di 1^ convocazione, alle ore 18.30 del giorno 07/09/2016 per la trattazione del seguente ordine del giorno:
1) VARIANTE PARZIALE N. 4 AL P.R.G.C.
2) APPROVAZIONE REGOLAMENTO PER LE MODALITA DI NOMINA, COMPOSIZIONE E FUNZIONAMENTO DEL COORDINAMENTO DEI SOCI PER L’ATTUAZIONE DEL CONTROLLO ANALOGO SULLA 5 VALLI SERVIZI S.R.L.
3) ALIENAZIONE TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE.
4) NOMINA NUOVO MEMBRO COMMISSIONE PER FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO ELENCHI COMUNALI GIUDICI POPOLARI DELLE CORTI DI ASSISE E CORTI DIASSISE E D’APPELLO.
Villalvernia, 30/08/2016

Approvato il Regolamento di Polizia Rurale dal Consiglio Comunale

Riceviamo e pubblichiamo

Proprio a ridosso delle ferie estive si è svolto in settimana il Consiglio Comunale a Villalvernia. Si inizia con tutti presenti. Approvati all’unanimità i primi due punti, nell’ordine: la ricognizione e la verifica degli equilibri di Bilancio – fino agli anni precedenti da approvare entro il 30 di settembre – ed alcune piccole variazioni al Bilancio di previsione 2015, tra cui spicca una maggior entrata a seguito degli accertamenti IMU pari a 15.000 euro.
Si passa all’approvazione del Regolamento di Polizia Rurale. A richiesta del consigliere Morreale, il Sindaco percorre il regolamento per sommi capi. Morreale chiede ancora che venga rivisto, riletto e posticipata alla prossima seduta consigliare l’approvazione. Non viene accolta. Alla votazione, si astiene il consigliere Bisio. Si va oltre, con la nomina di un nuovo membro della Commissione per la formazione e l’aggiornamento degli elenchi comunali dei giudici popolari delle Corti di Assise e Corti d’Appello. Si tratta di sostituire il dimissionario consigliere Marra proponendo al suo posto il Consigliere Ernesto Tizzone. Proposta che viene accolta favorevolmente. Così come sono tutti d’accordo nell’acquisizione gratuita da parte del Comune di Villalvernia di aree private ad uso pubblico ultraventennale, come consentito dall’art.31 ai commi 21 e 22 della Legge 23/12/1998 numero
448. In effetti si tratta di piccoli lotti di mappa utilizzati come pubblica via. L’ultimo punto all’ordine del giorno è promosso dall’ANPCI (Associazione Nazionale Piccoli Comuni d’Italia) a sostegno delle iniziative a difesa dei piccoli comuni, viene letto dal Sindaco, che chiede all’intero Consiglio Comunale di votarlo in quanto è necessario promuovere tutte le iniziative volte a sostenere le richieste contenute dell’ODG allegato, per la sopravvivenza delle comunità di minore dimensione demografica, sentinelle del territorio e per garantire il mantenimento, da parte dei Comuni, dei servizi essenziali ai propri cittadini. Termina così la seduta senza particolari sussulti ed assolvendo quanto era in programma entro un
ora di tempo.

Giampaolo Pepe