La cronaca dal pulpito

Tratto da LE VOCI DEL RILE del 03/12/2017

(…)

Anche quest’anno il 1° dicembre, a Villalvernia, abbiamo ricordato con solennità l’anniversario del drammatico bombardamento avvenuto nel 1944. L’abbiamo fatto con una messa solenne presieduta dal Vescovo Vittorio Viola a cui hanno partecipato una grande quantità di gente e di autorità. Erano presenti il Prefetto, il Colonnello comandante Provinciale dell’Arma dei Carabinieri di Alessandria, il Maggiore di Tortona e numerosi sindaci tra cui quello di Tortona e Novi Ligure. C’erano anche i bambini della scuola elementare e dell’asilo. Il Vescovo, nella sua omelia, partendo dalla Parola di Dio ci ha ben illustrato il profondo dramma del bombardamento parlandoci del dolore del mondo e additandoci Gesù come il consolatore che ci guida verso la salvezza. Spiccavano, davanti al presbiterio, due carabinieri di Villalvernia in alta uniforme che conferivano una solennità particolare alla celebrazione. Terminata l’eucarestia ha preso la parola Franco Persi, sindaco del paese che, dopo aver sottolineato il profondo dolore per l’orribile disgrazia, ci ha parlato delle ricerche storiche condotte anche dal Dott. Fabrizio Borasi, che stanno portando a una verità storica che va assunta. Inoltre, ha detto che l’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la città di Pont Saint Martin, è intenzionata a organizzare un seminario di studio avente oggetto il bombardamento. La verità storica di cui ha parlato il Signor Sindaco consiste nel fatto che il bombardamento fu un tragico errore di guerra senza coinvolgimento diretto o indiretto di nessun villalverniese. I bombardieri americani volevano colpire il ponte sul Rile e invece hanno distrutto il paese causando 105 morti. Al termine, con la corona benedetta dal Vescovo siamo andati fuori chiesa dove è stata posta al suo posto accompagnata dal suono del silenzio.

p. Lorenzo

Annunci

Pubblicato il 4 dicembre 2017, in News con tag , , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: