Revoca dell’affidamento a ENEL SOLE S.R.L. del servizio di gestione degli impianti di illuminazione pubblica e gestione del servizio in economia

Durante l’ultima seduta il Consiglio Comunale ha deliberato di dichiarare l’intervenuta cessazione e comunque di revocare, per effetto di quanto stabilito dagli artt. 6 della legge 24 dicembre 1993, n. 537, 44 della legge 23 dicembre 1994, n. 724 34, comma 21 del d.l. n. 179 del 18.10.2012, nel testo risultante dalla conversione in legge n. 221 del 17.12.2012, l’affidamento della gestione e della manutenzione degli impianti e delle reti di illuminazione pubblica oggetto della convenzione con Enel Sole S.r.l. (già Enel S.p.A.) stipulata in data 1.09.1985, ormai scaduta anche in considerazione dell’illegittimità delle proroghe tacite del servizio. La volontà è di gestire in economia, sulla base della predetta deliberazione, il servizio di gestione degli impianti di illuminazione pubblica nel territorio comunale di Villalvernia, fino ad affidamento del servizio in conformità all’ordinamento dell’Unione europea. Ai sensi del R.D. n. 2578/1925 e relativo regolamento di attuazione di cui al DPR n. 902/1986, di esercitare il diritto di riscatto della proprietà degli impianti di illuminazione pubblica di proprietà di Enel Sole S.r.l. sul Comune di Villalvernia ed oggetto della Convenzione stipulata in data 27 ottobre 2003. Si darà mandato ai competenti uffici del Comune di provvedere alla redazione della perizia sullo stato di consistenza e valore degli impianti di proprietà di Enel Sole S.r.l.; i competenti uffici notificheranno, per mezzo di ufficiale giudiziario, ad Enel Sole S.r.l. la delibera, nonché sanno predisposte e notificate le ingiunzioni di consegna degli impianti in questione; da intendersi quale obbligo di Enel Sole di comunicare al Comune quanto necessario ed utile affinché il Comune possa operare in sicurezza la gestione e manutenzione degli impianti stessi – e di comunicazione di tutti i contratti di Enel Sole con soggetti terzi finalizzati e funzionali alla gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica in questione, al fine di consentire al Comune di succedere nei contratti stessi e garantire la continuità del servizio di gestione e manutenzione degli impianti di illuminazione pubblica sul proprio territorio.

Annunci

Pubblicato il 6 aprile 2017, in News con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: