Trasferimento di beni per l’ex acquedotto in comune

Costerà 3.035 euro l’incarico presso il notaio Ottavio Pilotti di Tortona per l’atto di trasferimento dal Comune di Carezzano a quello di Villalvernia per l’immobile dell’ex Consorzio Acquedotto scioltosi nel 2014 di proprietà dei due comuni per il 59% e che Carezzano cede a titolo gratuito.

Annunci

Pubblicato il 12 dicembre 2015, in News con tag . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: