Un bel gesto ed una boccata di ossigeno per le casse parrocchiali

Si trae spunto dal bollettino parrocchiale LE VOCI DEL RILE della passata settimana sul quale era riportato che “La Signorina Alba Melone (n.d.r.: conosciuta per tanti anni in paese col soprannome “la grisa”) ha predisposto affinché l’erede universale, Francesco Persi, donasse un lascito alla Parrocchia Santa Maria Assunta, chiedendo in cambio la celebrazione di una messa mensile in suo suffragio. Per cui, sul conto della Parrocchia sono stati già versati €40.200,00 e ogni primo lunedì del mese la Parrocchia celebrerà la santa messa in suffragio della Signorina Alba.
Naturalmente, ringraziamo il Sig. Persi per aver adempiuto la volontà della congiunta e additiamo alla popolazione l’esempio di Alba Melone. Se al passar da questo mondo all’altro tutti si ricordassero della Chiesa probabilmente avremo meno problemi a mantenerla in ordine.”

Annunci

Pubblicato il 18 ottobre 2015, in News con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: