L’Amministrazione Comunale e l’accordo con un istituto di vigilanza privata

La sicurezza nei nostri piccoli paesi non è più quella di un tempo: ora si dorme tranquilli solo con l’antifurto attivato, le inferriate ai vetri, la porta blindata e magari, con un cane che ti protegge all’esterno. Tutto ciò per quanto possa valere.
L’Amministrazione Comunale di Villalvernia, ha attivato già da tempo un servizio di vigilanza notturna, a partire dal 15 dicembre 2004, tramite la Giunta Comunale, guidata dal Sindaco Giampaolo Pepe, deliberando l’accordo con un istituto di vigilanza privata per un servizio di ronda e ispezioni notturne a tutela della sicurezza per la comunità villalverniese. Da allora, traendo un bilancio sommario, non si può che essere soddisfatti dell’operato dei vigilantes notturni, tanto da indurre gli amministratori al rinnovo dell’accordo con l’istituto di vigilanza privata. Col tempo verranno anche le telecamere, apparecchiature elettroniche che devono rispettare la privacy del cittadino e non sappiamo ancora quanto consentano di cogliere i malfattori con le mani nel sacco in tempo reale.

Annunci

Pubblicato il 16 dicembre 2008 su Senza categoria. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: