1941® – Ultima parte

1941


Tratto da un memoriale dell’epoca.

COSTRUZIONE DI MERCATO COPERTO


Posto che Villalvernia è paese eminentemente agricolo, per dare impulso e sviluppo alle proprie attività agricole, commerciale ed industriali sarebbe sommamente desiderabile che venisse costruito (sia pure previa occorrendo procedura di esproprio) uno spiazzo scoperto di adeguata ampiezza, da servire come mercato settimanale.


COSTRUZIONE DI CAMPO SPORTIVO E DI CAMPO SOLARE


Per favorire nel modo migliore le direttive del Regime, privati proprietari di Villalvernia sarebbero disposti a concedere gratuitamente in uso temporaneo terreni siti a ponente del paese e ad una distanza di circa 250 metri dal paese stesso per costruirvi adeguato campo sportivo e adeguato campo solare. Detti terreni che hanno una superficie complessiva di circa ventimila metri quadrati, quando fossero opportunamente sistemati ed attrezzati darebbero a Villalvernia l’onore di avere un campo sportivo fra i migliori della Provincia di Alessandria nonché un campo solare veramente adeguato agli scopi a cui essi tende.
………………FINE

Annunci

Pubblicato il 12 marzo 2008 su Storia locale. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: